Installare il software per Raspberry

In questo articolo viene spiegato come preparare il Raspberry per l’automazione della casa, passo-passo, in modo da permettere la personalizzazione della configurazione.

Installare Raspbian su Raspberry

  1. Scarica Raspian stretch lite.
  2. Una volta scaricata l’immagine, scompattala.
  3. Puoi usare il seguente programma per scrivere l’immagine su SD: https://etcher.io/
  4. Installare il software.
  5. Inserire il lettore di schede SD nel PC e inserire la scheda SD nel lettore di schede.
  6. Seleziona l’immagine ed esegui il flash sulla scheda.
  7. Estrarre la scheda.
  8. Inserirla nel Raspberry.
  9. Collegare Tastiera USB e TV tramite cavo HDMI.
  10. Collegare il cavo di rete.
  11. Accendere il Raspberry collegandolo all’alimentatore.

Accedere a Raspberry

  • eseguire il login con utente pi, password raspbian
  • digitare
sudo raspi-config
  • interfacing options
  • abilitare ssh
  • cambiare la password digitando
passwd
  • vecchia password raspbian
  • nuova password egomania

 

Configurare la rete su Raspberry

una volta entrati, digitare

sudo nano /etc/hostname

digitare il nome che assumerà il raspberry

egoraspabox

chiudere e salvare digitando CTRL+X e rispondere Y

Digitare

sudo nano /etc/hosts

scrivere nel file hosts

127.0.1.1 egoraspabox

 

digitare

sudo nano /etc/dhcpcd.conf

inserire alla fine

interface eth0
static ip_address=192.168.1.102
static routers=192.168.1.1
static domain_name_servers=192.168.1.1

 

Installare VNC

VNC sarà utile per effettuare modifiche a raspberry senza doverlo connettere alla TV.

Proseguendo le operazioni descritte sopra, digitare

sudo raspi-config

Scegliere interfacing options e abilitare vnc. Tale operazione implica il dowload di tanti pacchetti.

Digitare

sudo apt-get install lxde

Se non funziona digitare

sudo apt-get update

Digitare

sudo apt-get install lightdm
sudo apt-get install xinit

 

digitare

sudo nano /boot/config.txt

inserire alla fine del file

framebuffer_width=1280
framebuffer_height=720
hdmi_force_hotplug=1
hdmi_ignore_edid=0xa5000080
hdmi_group=12
hdmi_mode=16
gpu_mem=128

salvare e chiudere il file (premere CTRL-X).

A questo punto riavviando (CTRL-ALT-CANC) si ha vnc abilitato.

L’utente e la password per accedere da remoto è pi raspbian

Installare nodered

Accedendo a Raspberry, ad esempio via vnc

aprire lx-terminal

digitare

sudo apt-get install nodered

 

sudo systemctl enable nodered.service

sudo systemctl start nodered.service

 

si può controllare con

192.168.1.102:1880

 

Installare arduino

Per installare Arduino

sudo apt-get install arduino

 

sudo usermod -aG tty pi

 

/etc/udev/rules.d/99-usb-serial.rules

SUBSYSTEMS==”usb”, ATTRS{idVendor}==”2a03″, ATTRS{serial}==”8543833303635150A0C1″, SYMLINK+=”arduino”

SUBSYSTEMS==”usb”, ATTRS{product}==”USB Modem”, ATTRS{serial}==”12345678″, SYMLINK+=”mymodem”

 

Per Arduino Nano compatibile (da fare)

SUBSYSTEMS==”usb”, ATTRS{idVendor}==”1a86″, ATTRS{idProduct}==”7523″, SYMLINK+=”arduino”

 

Provare

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *